Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Scommesse sportive a quota fissa in agenzia, in cinque mesi raccolta supera 1,2 miliardi. A Bolzano le agenzie con gli incassi più alti

In: Scommesse

11 giugno 2015 - 16:02


scommesseok

(Jamma) Oltre 1,2 miliardi di euro. E’ quanto hanno incassato le scommesse sportive a quota fissa in agenzia nei primi cinque mesi dell’anno, secondo i dati dei Monopoli di Stato, con una media di circa 250 milioni al mese. Tra gennaio e maggio è stata Napoli la città dove in assoluto si è puntato di più, con 229,3 milioni di euro, pari a quasi il 20% del totale nazionale, seguita da Roma con oltre 98 milioni di euro e da Milano con 75,3 milioni.

In termini di rapporto tra giocate e punti vendita sul territorio, Bolzano è in pole position con una raccolta media di 300 mila euro, ovvero 9,6 milioni di euro puntati da inizio anno distribuiti tra i 32 punti vendita.

 

Tra gennaio e maggio le scommesse ippiche a quota fissa hanno invece incassato oltre 22,7 milioni di euro, secondo i dati diffusi dai Monopoli di Stato. Milano è al primo posto in questa speciale classifica con 3,5 milioni di euro, tallonata da Napoli con 3,4 milioni, mentre Roma si piazza in terza posizione con 3,2 milioni. Quarto posto per Firenze, con 1,2 milioni di euro, davanti a un’altra città campana, Caserta, che chiude i primi cinque mesi del 2015 con una raccolta di 1,1 milioni.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito