Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Scommesse: dal Governo lotta al match-fixing. In Consiglio dei Ministri un ddl per inasprire le sanzioni

In: Scommesse

4 settembre 2015 - 11:11


consiglioministrimonti

(Jamma) E’ da poco iniziato il Consiglio dei Ministri convocato per oggi. Tra gli argomenti di cui il governo torna ad occuparsi c’è anche il match-fixing, con il tentativo da parte dell’Esecutivo di inasprire le pene per chi commette frodi e reati sportivi. Il disegno di legge, che viene presentato oggi dai Ministri degli Interni e della Giustizia, introduce nuove “Misure volte a rafforzare il sistema sanzionatorio relativo ai reati finalizzati ad alterare l’esito di competizioni sportive”. Stando alle ultime indiscrezioni circolate sull’argomento, e riprendendo una proposta già presentata a febbraio scorso dalla Lega di Serie B, tra le misure contenute nel ddl ci sarebbe anche il sequestro preventivo e la confisca dei beni per chi si rende colpevole di frode sportiva.


Nessun articolo correlato trovato

Commenta su Facebook


Realizzazione sito