Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Ordinanza Corte CE “Zungri”. Il Tribunale di Ancona dissequestra CED Goldbet

In: Diritto, Scommesse

5 giugno 2012 - 13:35


ripadezanet

Ennesimo successo per il bookmaker austriaco
(Jamma) – Il Tribunale del Riesame di Ancona accoglie il ricorso presentato da titolare di CED collegato all’austriaca Goldbet, assistito dall’avv. Marco Ripamonti con studio in Viterbo e Firenze.


Il provvedimento del Collegio di Ancona si basa sulla Sentenza CE Costa Cifone ed in particolare sull’ordinanza CE “Zungri” con cui la Corte di Giustizia, fornendo – come sostenuto dal difensore in udienza – una vera e propria interpretazione autentica sulla portata applicativa della Sentenza Costa Cifone, ha ritenuto necessario disapplicare la normativa penale allineandosi alle innumerevoli pronunce di merito e di riesame riguardanti il caso Goldbet ed offerte dal difensore in allegato al ricorso.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito