Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Ippica. Variazioni percentuali dei prelievi maturati sulla raccolta delle scommesse

In: Ippica, Scommesse

26 giugno 2012 - 14:59


ippica

Ippica. A maggio scommesse ancora in calo: -16,2%

 

(Jamma) L’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato ha provveduto a pubblicare i dati relativi alla variazione percentuale, su base regionale, dei prelievi maturati sulla raccolta delle scommesse ippiche realizzatesi nell’anno 2011, rispetto all’anno precedente.

“L’articolo 8, comma 9, del decreto-legge n. 147, convertito con la legge n. 200/2003, dispone che, dal 1° gennaio 2003 e per ciascun anno di durata delle concessioni per il servizio di raccolta delle scommesse relative alle corse dei cavalli, il corrispettivo minimo comunque dovuto dai concessionari è pari ai prelievi dovuti all’amministrazione concedente sulle scommesse effettivamente accettate nell’anno precedente, incrementato, per ciascun anno, dell’aumento percentuale realizzatosi su base regionale.

La tabella allegata espone i dati relativi alla variazione percentuale, su base regionale, dei prelievi maturati sulla raccolta delle scommesse ippiche realizzatesi nell’anno 2011, rispetto all’anno precedente. Tale tabella è stata utilizzata per la determinazione dei minimi garantiti per l’anno 2011”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito