Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Ippica. Le scommesse, redditi complessivi mondiali per 93 miliardi di dollari

In: Ippica, Scommesse

1 settembre 2014 - 12:00


ippica crisi

 

(Jamma) Dalle scommesse ippiche, a livello mondiale, si ricavano redditi per complessivi 93 miliardi di dollari. E’ quanto emerso nel corso della conferenza internazionale sull’industria del cavallo che si tiene oggi a Caen,  in Normandia. Si tratta di un evento di grande importanza per il comparto nel corso del quale verranno dibattuti i temi più importanti per il settore.

Nel corso della prima giornata di lavori si è parlato dell’industria, del rapporto con l’economianazionale e del futuro del settore. Le scommesse sui cavalli rappresentano, in tutto il mondo, una risorsa indispensabile per il finanziamento di intervento a sostegno delcomparto.

Il Giappone è stato definito il ‘re’ delle scommesse con il più alto tournover a livello mondiale. Seguono Gran Bretagna e Australia. L’Italia è al dodicesimo posto dietro Turchia e Canada.

segh

 



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi