Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Bluestar: un prodotto di successo targato Merkur Gaming-Indipendent Gaming

In: Aziende, Primopiano2

18 agosto 2016 - 17:22


Lawrence Shepherd Independent Gaming) and David Orrick (Merkur Gaming at the sydney launch of Bluestar

(Jamma) – Parlando in apertura dell’Australasian Gaming Show (AGE) 2016 a Sydney, Australia, Lawrence Shepherd, fondatore e amministratore delegato di Independent Gaming ha presentato il risultato di una collaborazione tecnologica tra la sua azienda e Merkur Gaming.

 

Lawrence Shepherd ha detto con orgoglio: «Prevedo che la nuova macchina da poker verticale di Independent Gaming, Bluestar, sarà un’icona per il gioco australiano come l’Harbour Bridge di Sydney e l’Opera House lo sono per il turismo”. Il nuovissimo Bluestar (il nome del prodotto deriva da una caratteristica del logo aziendale di Indipendent Gaming) è il risultato di una lunga collaborazione tecnologica tra Independent Gaming, unico produttore di giochi completamente indipendente in Australia e una società con 30 anni di storia e successi, leader indiscussa nel settore del marketing in Germania con una forte tradizione nel campo delle tecnologie di gioco, Merkur Gaming del Gruppo Gauselmann.

 

La collaborazione tecnica tra Independent Gaming e Merkur Gaming utilizza una versione modificata dei requisiti australiani del cabinet Merkurstar, prodotto in Germania, e la tecnologia specifica del mercato australiano di Indipendent Gaming per ospitare una gioco completamente nuovo creato appositamente per i giocatori locali. La combinazione della tecnologia tedesca/australiana viene confezionata con il nuovo Bluestar, che ha schermi giganti da 25″ a cristalli arricchiti da attraenti spettacoli di luce al neon della macchina e dal sistema audio che Merkur Gaming chiama Wow sound capability. Bluestar è già, dopo l’accoglienza entusiastica data dai partecipanti appena l’hanno vista, descritta come ‘un punto di svolta’ per il mercato australiano.

 

Charles Hiten, amministratore delegato di Merkur Gaming per le Americhe, ha sottolineato le possibilità internazionali che sono state create con l’accordo con Independent Gaming: “Questo accordo di collaborazione intercontinentale dimostra che Merkur Gaming non è affatto vincolata dal pensiero convenzionale. Mettendo a disposizione del nostro mercato principale l’innovazione e la nostra capacità di produzione, mano nella mano con Indipendent Gaming per ottenere un prodotto specifico per il mercato australiano, insieme, abbiamo lavorato dal progetto alla realtà… ed i risultati sono veramente spettacolari.

 

Il Direttore Internazionale Vendite di Merkur e responsabile della gestione internazionale dei prodotti, Athanasios (Sakis) Isaakidis ha aggiunto: “Posso vedere chiaramente che la grande collaborazione che è stata forgiata durante la creazione di Bluester apre nuove possibilità per entrambe le aziende e, valutando la schiacciante reazione positiva per questo nuovo prodotto di punta della Indipendent Gaming, abbiamo già avviato discussioni con Lawrence e il suo team su diversi altri fronti”.

 

Lawrence Shepherd ha concluso affermando: “Lo sviluppo di Bluestar è stato un lungo e intenso processo, ma lavorando insieme a stretto contatto con il team eccellente di Merkur Gaming abbiamo creato qualcosa di veramente speciale. Date le nostre posizioni geografiche si può vedere che ciò che abbiamo stabilito è un vero e proprio mondo di cooperazione! Così, a nome di Indipendent Gaming e, soprattutto, per conto degli operatori e giocatori australiani, voglio ringraziare Merkur Gaming per aver portato a noi la loro tradizione nel campo dell’innovazione. Non vediamo l’ora di continuare a collaborare per il futuro”.

 

Launch of Bluestar at AGE 2016 in Sydney 2

Commenta su Facebook


Realizzazione sito