Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Villar Dora (TO), riduzione Tari per chi rimuove le slot machine

In: Politica

8 gennaio 2016 - 09:23


online-slots

(Jamma) – L’Amministrazione Comunale di Villar Dora (TO) nella seduta consiliare del 29/12/2015, con parere unanime, ha deliberato (DELIBERA N.33) quanto segue: “A partire dall’anno 2016, per i pubblici esercizi che esercitano come attività principale l’attività di “bar” ovvero l’attività di “commercio al dettaglio di prodotti del tabacco” che rimuoveranno dai propri locali tutte le slot machines o apparecchiature similari per il gioco d’azzardo elettronico presenti è applicata, secondo le modalità di cui ai commi successivi del presente articolo, una riduzione del 40% della tariffa TARI.

 

Per usufruire dell’agevolazione tariffaria occorre presentare idonea richiesta, su appositi moduli predisposti dall’Ente, con allegata documentazione comprovante la presenza delle slot machines o delle apparecchiature similari per il gioco d’azzardo nei locali soggetti a tributo e l’intervenuta completa rimozione delle stesse. Le agevolazioni tariffarie hanno validità a decorrere dal primo giorno del mese successivo a quello della richiesta, ed hanno validità sino al permanere delle condizioni che danno diritto alla loro applicazione. Il contribuente è tenuto a dichiarare il venir meno delle condizioni che danno diritto all’applicazione della riduzione entro il termine previsto per la presentazione della dichiarazione di variazione; le riduzioni cessano in ogni caso alla data in cui vengono meno le condizioni per la loro fruizione, anche se non espressamente dichiarate”.

 

Come Amministrazione si è voluto dare un forte segnale contro le dipendenze dal gioco d’azzardo, lasciando,però, libertà agli esercenti di aderire o meno all’iniziativa. Anche il gruppo di minoranza ha dato all’unanimità parere favorevole all’iniziativa nella speranza che gli esercenti possano essere a favore.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito