Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Vaccari (PD): “Mettere mano a falle sistema fiscale legato al gioco”

In: Politica

6 aprile 2016 - 10:05


vaccaris

(Jamma) – “La criminalità organizzata altera i dispositivi elettronici di gioco. In questo modo provoca perdite fiscali per le casse dello Stato. Non solo: si è anche potuto notare come il gioco sia spesso legato a fenomeni mafiosi quali l’usura, il riciclaggio e l’estorsione”.

 

Così Stefano Vaccari, della Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle mafie, intervenendo a Maranello nell’ambito della seconda edizione di GenerAzione Legale.

 

“Bisogna mettere mano – ha spiegato Vaccari – alle falle del sistema fiscale legato al gioco. Vanno alzati gli argini per l’accesso al gioco stesso, facendo degli interventi simili a quelli nel settore edile. Queste e altre proposte sono in una relazione che verrà discussa entro fine mese dalla Commissione e approvata il mese successivo. L’obiettivo è mettere in difficoltà la criminalità e aiutare le Forze dell’ordine. La spesa in giochi e lotterie – ha sottolineato il senatore del Pd – negli ultimi due, tre anni è rimasta invariata. Il gettito di entrate fiscali previsto per quest’anno dal gioco è di 84 miliardi di euro, di cui più del 50% proveniente dalle slot machine e video lottery”.



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi