Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Ue. Il Parlamento chiede alla Commissione: “Maggiore tutela dei consumatori vulnerabili, contrasto al gioco illegale e prevenire la dipendenza da gioco”

In: Politica

2 luglio 2012 - 10:34


parlamentoeur

Kroes: “Tutelare i minori dal gioco d’azzardo online tramite il parental control”

 

 

(Jamma) Tutela dei consumatori vulnerabili, prevenire la dipendenza dal gioco d’azzardo, proporre una normativa per contrastare gli operatori illegali e infine portare avanti con urgenza tutte le procedure di infrazione in sospeso e proporre uno strumento legislativo contenente norme minime vincolanti in materia di tutela dei consumatori. Sono queste le proposte avanzate a livello europeo dalle varie fazioni politiche di cui la Commissione dovrà occuparsi nel 2013.

Nello specifico l’europarlamentare Emilie Turunen, a nome del gruppo Verts/ALE, “Ritiene che la tutela dei consumatori vulnerabili debba costituire una priorità nell’agenda Consumatori, con specifico riferimento al credito al consumo e al gioco d’azzardo online”; a tal proposito nella sua proposta di risoluzione “chiede l’introduzione di un meccanismo di ricorso collettivo efficace, accessibile ed economico per tutti i consumatori europei”.

Mentre, Enrique Guerrero Salom, a nome del gruppo S&D invita la Commissione a “proporre una normativa che consenta di prevenire la dipendenza dal gioco d’azzardo online e di contrastare gli operatori illegali”

Infine Andrew Duff e Alexander Graf Lambsdorff, a nome del gruppo ALDE, hanno accolto favorevolmente l’annunciato seguito del Libro verde sul gioco d’azzardo on-line. Il gruppo “in particolare, invita la Commissione a portare avanti con urgenza tutte le procedure di infrazione in sospeso e a proporre uno strumento legislativo contenente norme minime vincolanti in materia di tutela dei consumatori”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito