Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Trentino. Il Consiglio Regionale approva mozione contro pubblicità gioco d’azzardo in Tv

In: Politica, Primopiano2

14 ottobre 2016 - 11:39


tv_minori

(Jamma) Il Consiglio Regionale del Trentino Alto Adige ha approvato la mozione contro il gioco d’azzardo in Tv. La richiesta è stata approvata con 41 Sì e 2 astensioni. La mozione , presentata dai Consiglieri regionali Civettini, Cia e Borga, impegna “la Giunta regionale a interfacciarsi in tempi brevi coi vertici nazionali e locali della RAI, al fine di caldeggiare una progressiva marginalizzazione dai palinsenti di tutte quelle trasmissioni che, con giochi e quiz vari, possano contribuire a diffondere il gioco d’azzardo”. Dopo la presentazione da parte del Consigliere Civettini, il Consigliere Claudio Cia ha parlato della necessità di contrastare il gioco d’azzardo: “E’ necessario che soprattutto il mondo giovanile stia lontano dalla pratica del gioco d’azzardo, ma ora anche la nazionale ha come sponsor una società di scommesse”. “Voterò convintamente questa mozione, ma vorrei che la politica finisse di prendere in giro chi ascolta. Perchè da una parte la politica si dichiara contro il gioco d’azzardo e dall’altra la sola Provincia di Trento incassa oltre 40 milioni di euro.” Anche Dieter Steger ha sostanzialmente condiviso la preoccupazione, ma ha ricordato che su questo tema la Regione non ha alcuna giurisdizione, ma ha detto che la mozione potrebbe essere approvata come indicazione. Anche, Ugo Rossi, Vice Presidente della regione, si è detto d’accordo. La Regione non ha competenza, ha detto,, ma è giusto poter inviare un segnale da qui. Marino Simoni ha annunciato la sua approvazione, ma ha colto l’occasione per evidenziare la scarsa ricezione dei programmi RAI in parti della Regione.  Claudio Civettini ha ringraziato per l’ampia approvazione.  



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi