Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Stabilità. Binetti (Pi), Governo smentisca ipotesi sanatoria su giochi d’azzardo

In: Politica

24 novembre 2014 - 14:33


Montecitorio-5

(Jamma) “Concedere il condono ai 6500 centri scommesse illegittimi sarebbe come conferire la laurea honoris causa a uno Stato sempre più biscazziere. Il fatto che da una parte il governo non abbia ancora provveduto a smentire la notizia e, dall’altra, che l’approvazione della proposta di legge sulla “ludopatia ” sia bloccata da mesi all’ultimo miglio in commissione, significa che l’ipotesi c’è e che resta saldamente in piedi. Peraltro, con buona pace dei 3500 centri autorizzati, visto che le multe sono ‘solo’ di 10mila euro per i concessionari, che guadagnano sempre di più, mentre  tutte le famiglie dei giocatori dovranno fare i conti con l’epidemia della dipendenza dal gioco d’azzardo sempre più diffusa”. Lo dichiara in una nota la deputata dei Popolari per l’Italia Paola Binetti, prima firmataria della proposta di legge sul gioco d’azzardo, a proposito dell’ipotesi di sanatoria in legge di Stabilità per i 6500 centri scommesse illegali al vaglio del Mef.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito