Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Siragusa (Pd) chiede al Mef aggiornamenti su decreto contro gioco patologico

In: Politica

28 febbraio 2012 - 11:26


spot

(Jamma) La deputata del Pd Alessandra Siragusa ha raccolto la sollecitazione della consigliera provinciale del Pd di Ragusa, Venera Padua presentando una interrogazione a risposta scritta al ministro dell’Economia e delle finanze e al ministro della Salute sullo spot dei Monopoli di Stato che promuove il gioco e sul decreto interdirigenziale anti-ludopatia, ricordando che “un numero sempre più crescente di persone stabilisce con il gioco d’azzardo una vera e propria relazione di dipendenza”. Una categoria “particolarmente a rischio” è quella dei giovani: “la recente campagna televisiva messa in atto dall’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato appare alquanto discutibile per gli effetti devastanti che un potente mezzo di comunicazione di massa quale la TV può avere su un pubblico suggestionabile”. Per questo motivo, Siragusa ha chiesto “se non si ritenga opportuno assumere le iniziative di competenza per limitare sensibilmente i messaggi pubblicitari e di marketing rivolti al gioco”. Ricorda inoltre che “il ministero dell’Economia e delle finanze è tenuto ad avviare, in via sperimentale, procedure di analisi e verifica dei comportamenti di gioco volte ad introdurre misure di prevenzione dei fenomeni ludopatici”, ma il decreto interdirigenziale stilato con la collaborazione di AAMS e dal ministero della Salute – che “potrebbe rappresentare una vera e propria svolta nella cura e nel riconoscimento della dipendenza da gioco, in quanto diverrebbe una competenza dei servizi sanitari e socio sanitari pubblici e privati, non più lasciata alla sensibilità e alle disponibilità finanziarie delle regioni” – non è ancora stato emanato: la deputata del Pd chiede di sapere, quindi, “quali siano i tempi per l’adozione del decreto interdirigenziale”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito