Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Ruta (pres. G.Matica): “Servirebbe un ravvedimento operoso da parte del legislatore. Con questa bozza di Stabilità si rischia di consegnare il settore all’illegalità” (video)

In: Politica

28 ottobre 2014 - 13:06


MassimoRuta

(Jamma) – “Con piacere il tavolo, aiutiamo volentieri, ma noi siamo concessionari e facciamo questa professione per conto dello Stato che si riserva questa attività” è il commento di Massimo Ruta (presidente G.Matica e direttore generale gaming technology di Novomatic), durante il convegno di oggi in corso a Roma.

 

Se l’Europa raccomanda la durata di nove anni per l’esercizio di una concessione – spiega Ruta – significa che ci vorrebbe stabilità di regole per almeno nove anni. Da noi cambia tutto ogni nove mesi o almeno ogni legge di Stabilità. In questo modo si disorienta anche chi è intenzionato ad investire in Italia creando grosse problematiche.

 

Noi del Gruppo Novomatic sappiamo del GAP, abbiamo esperienza internazionale, ma non possiamo fare i medici. Facciamo corsi ai nostri operatori su come gestire il gioco responsabile ma occorre un tavolo anche per consentirci di fare meglio il nostro lavoro. Anche il Ministero degli Interni e quello dell’Istruzione sono necessari rispettivamente per l’ordine pubblico e per spiegare ai minori perché non devono giocare.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito