Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Repubblica Ceca. Il ministro delle finanze annuncia la nuova legge sul gioco online per il 2016. Mistero sulla tassazione

In: Politica

10 ottobre 2014 - 11:50


babis

(Jamma) La modifica alla legge sul gioco d’azzardo che permetterà l’introduzione sul mercato del gioco online sarà adottata entro il 2016. Lo ha annunciato il ministro delle Finanze Ceco Andrej Babis in una nota ufficiale. Andrej Babis ha detto che le scommesse fuori controllo fanno perdere allo Stato miliardi ogni anno. Le modifiche proposte mirano in primo luogo a garantire un alto livello di protezione per i cittadini dal rischio del gioco d’azzardo patologico, limitano il numero dei casinò, migliora la vigilanza dello Stato e la corretta tassazione di tutte le forme di gioco d’azzardo.

Secondo l’emendamento la modifica alle norme sul gioco avverrà in due fasi . Il Ministero delle Finanze fornirà permesso di base per verificare l’ammissibilità del richiedente e soddisfare i requisiti tecnici e tecnologici, ma a rilasciare l’autorizzazione sarà la giurisdizione esclusiva dei Comuni della zona in cui il gioco d’azzardo sarà gestito. I Comuni potranno anche eliminare qualsiasi tipo di gioco, automatico o elettronico, da loro territorio.
Altre modifiche importanti:
1. L’eliminazione e la prevenzione di impatti negativi associati al gioco d’azzardo – Limitazione del numero dei casinò in relazione al numero di abitanti, il numero massimo di terminali da gioco.
2. Slot e giochi automatici saranno consentiti solo nei casinò o nelle sale da poker, non più nei ristoranti o altri stabilimenti, con una speciale modalità operativa.
3. L’esclusione del gioco d’azzardo da esercizi nelle vicinzedelle stazioni ferroviarie e degli autobus, aree protette e aree adiacenti ai luoghi sensibili.
4. Nei casinò ci dovranno essere almeno tre tavoli da gioco funzionanti in tutto il periodo di apertura.
5. L’introduzione delle cosiddette misure di auto-limitanti -. Accanto a una serie di altre misure si prevede la possibilità di istituire misure di auto-limitazione per lo scommettitore, applicando un importo massimo di puntata, la percentuale di vincita e la massima durata della partecipazione al gioco.
6. Elenco delle persone escluse dalla partecipazione al gioco d’azzardo – Chi è assegnatario di contributi di assistenza, chi è stato dichiarato fallito non potrà accedere al gioco.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito