Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Regione Sicilia, Borsellino (Assessore Salute): “L’apertura di nuovi casinò non è idea disprezzabile”

In: Politica

2 marzo 2015 - 15:22


Regione-Sicilia

(Jamma) – L’assessore alla Salute della Regione Sicilia, Lucia Borsellino, esprimendo la sua opinione sul progetto di legge che vorrebbe istituire un casinò a Palermo e Taormina ha dichiarato: “L’argomento esula dalla competenza diretta di questo Assessorato. Lo stesso disegno di legge approvato al Senato prevede il parere di Commissioni varie e diverse, ma non quella della Commissione Salute.

 

L’apertura di nuovi casinò non è idea disprezzabile se si tiene conto dell’indotto sviluppato e del mercato del lavoro che ne trarrebbe sostegno. Né l’ampliamento delle possibilità di gioco deve far pensare a indirizzi bidirezionali rispetto al problema della prevenzione da dipendenza da gioco d’azzardo. Il gioco fa parte della cultura di un popolo l’importante è farlo rimaner tale entro livelli di responsabilità e soprattutto sotto il livello dei rischi di contrarre Gap”.

 

E’ proprio per questo che l’ assessorato si sta avvalendo di un tavolo tecnico di specialisti per delineare le linee guida volte alla prevenzione del Gap uniformando le scelte di indirizzo alla evidenza scientifica maggiormente accreditata nel settore ed in linea con gli indirizzi nazionali emanati dal Dipartimento Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri. L’obiettivo principale che si propongono è privilegiare l’aspetto sanitario fondamentalmente incentrato sulla prevenzione e l’ assistenza a soggetti con dipendenza conclamata.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito