Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Regione Puglia. In commissione sanità pdl contro ludopatia

In: Cronache, Politica

14 ottobre 2013 - 17:25


puglia regione

(Jamma) Cominciata nella commissione assistenza sanitaria del consiglio regionale della Puglia la discussione della proposta di legge presentata da capogruppo de La Puglia per Vendola, Angelo Disabato, che ha come obiettivo il contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico (Gap).

Disabato ha chiesto di convocare per un parere sia dell’assessore alla sanità che quello allo sviluppo economico. “Questa iniziativa legislativa – ha detto il presidente della commissione Marino Leonardo – si e’ resa necessaria a causa della crescente diffusione del gioco d’azzardo anche nei nostri territori, al punto da costituire un motivo di allarme sociale”.

Disabato ha annunciato la presentazione di emendamenti alla sua legge che puntano a fissare dei paletti precisi sul divieto di allocare le sale gioco in prossimità di scuole, parrocchie e altri punti di aggregazione giovanile. Per l’esponente de La Puglia per Vendola, questa proposta ”deve essere approvata in tempi brevissimi”.

Unanimità della Commissione per la proposta di legge del presidente Dino Marino che contiene le modifiche alle norme urgenti in materia di sanita’ e servizi sociali.

”Si tratta – ha spiegato Marino – di formalizzare la necessità del parere della Conferenza dei sindaci dell’azienda sanitaria nella quale si va ad eleggere il direttore generale.

Secondo quanto previsto dalla proposta Marino la nomina del direttore generale sara’ effettuata dalla Giunta regionale previa acquisizione del parere della Conferenza dei sindaci dell’azienda sanitaria locale. Il parere deve essere rilasciato entro trenta giorni dalla data della richiesta.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito