Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Pubblicità sul gioco, Fucci: “Impiegare risorse ‘imposte’ dallo Stato per lotta a ludopatia”

In: Politica

24 settembre 2014 - 11:57


fucci

(Jamma) – Secondo il report dell’istituto di ricerca americano Ficom Leisure i concessionari del gioco in Italia spendono ben 105 milioni di euro all’anno per la pubblicità nel settore (oltre agli 87 di sponsorizzazioni), inoltre almeno 50 sono ‘imposti’ dallo Stato in base a convenzioni specifiche. Sulla questione è intervenuto il deputato di Forza Italia e membro della commissione affari sociali di Montecitorio, Francesco Fucci (foto).

 

“Se lo Stato destinasse quelle risorse al fondo per la prevenzione e il contrasto del gioco d’azzardo patologico sarebbe un’ottima soluzione di molte problematiche. Credo che sarebbe giusto il divieto della pubblicità e che quei soldi andassero alla lotta alla ludopatia, almeno se si vuole affrontare seriamente il fenomeno”.


Nessun articolo correlato trovato

Commenta su Facebook


Realizzazione sito