Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Pordenone. Nessun incentivo economico ai bar no-slot, Romor ( Assessore) : “Non possiamo permettercelo”

In: Politica

13 novembre 2014 - 14:54


Assemblea nazionale dell'ANCI

(Jamma) Una coccarda verde con la scritta “Caffè senza la macchinetta” sarà il premio morale che l’amministrazione comunale assegnerà agli esercenti pubblici del centro che rinunceranno a dotarsi delle slot. «Purtroppo – ha commentato Vincenzo Romor, assessore alle Politiche sociali, ideatore dell’iniziativa – possiamo dare soltanto questo riconoscimento dei baristi virtuosi, i quali potranno attaccare il “bollino verde” in vetrina per rendersi subito identificabili, visto che nessuno sconto o abolizione delle tasse da parte del Comune riuscirebbe a compensare i guadagni che perderebbero, privandosi delle macchinette. E per di più, di questi tempi, le casse del Comune non si possono permettere incentivi di tipo economico».



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi