Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Pistoia. Dal PD una mozione contro il gioco

In: Cronache, Politica

14 agosto 2013 - 12:20


Sarteschi_Giovanni
Arezzo aderisce al manifesto no slot
Il Comune di Guidizzolo (MN) aderisce al manifesto no slot

(Jamma) Campagne informative, interventi della Polizia Municipale, sostegno alla campagna “Mettiamoci in gioco” e adesione al “Manifesto dei sindaci per la legalità contro il gioco d’azzardo”, coordinamento fra istituzioni e volontariato sugli effetti delle diverse forme di dipendenza. Queste, le proposte contenute nella mozione per la prevenzione, il contrasto e il trattamento della dipendenza patologica dal gioco d’azzardo,  presentata da Giovanni Sarteschi (nella foto), capogruppo del PD,  Andrea Betti, capogruppo Progetto Toscana,  Tommaso Braccesi e Riccardo Trallori.

I consiglieri chiedono, dunque, al sindaco e all’Amministrazione di “promuovere campagne informative al fine di rafforzare la consapevolezza nei cittadini, e in particolare nelle giovani generazioni, della pericolosità dei giochi che consentono vincite in denaro”, di “esercitare ogni possibile azione di controllo e contrasto al gioco d’azzardo da parte della Polizia Municipale (anche in collaborazione con le Forze dell’Ordine) nel rispetto della normativa vigente, soprattutto in ambito della sicurezza e dell’ordine pubblico” e di “promuovere il più stretto coordinamento, a livello comunale, tra le Istituzioni, Asl, associazioni di categoria, associazionismo e volontariato sociale per studiare gli effetti delle varie forme di dipendenza, compresa quella da gioco d’azzardo, perché possano essere predisposte tutte le iniziative di prevenzione, contrasto e trattamento necessarie”.

I consiglieri propongono anche di sostenere la campagna “Mettiamoci in gioco” (proposta da ACLI, ADUSBEF, ALEA, ANCI, ANTEAS, ARCI, AUSER, Avviso Pubblico, CGIL, CISL, CNCA, CONAGGA, Federconsumatori, FeDerSerD, FICT, FITEL, Fondazione PIME, Gruppo Abele, InterCear, Libera, Shaker – pensieri senza dimora, UISP) e di aderire al “Manifesto dei sindaci per la legalità contro il gioco d’azzardo” promosso dalla Scuola delle Buone Pratiche di Terre di mezzo e da Legautonomie.



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi