Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Pesaro. Arrivano limitazioni di orari per Sale gioco e slot

In: Politica, Primopiano2

20 settembre 2016 - 15:19


awp-tec

(Jamma) Sale gioco e slot machine, tra qualche giorno entrerà in vigore un’ordinanza del Comune di Pesaro che  ne limita gli orari.  Tutto è nato da una mozione presentata dal consigliere comunale Federico Alessandrini, approvata all’unanimità dal Consiglio comunale nei mesi scorsi.

Dunque, il nuovo orario delle sale giochi autorizzate, comprese le sale Vlt (video lottery terminal), sale Bingo, sale scommesse (con o senza attività di somministrazione) è fissato dalle ore 10 alle ore 23 di tutti i giorni, festivi compresi.

Stessa cosa per apparecchi di intrattenimento e svago con vincita in denaro, collocati in altri esercizi quali bar, ristoranti, alberghi, stabilimenti balneari, rivendite di tabacchi, esercizi commerciali, ricevitorie di lotto: dalle ore 10 alle 23, tutti i giorni. Nelle ore di divieto, gli apparecchi dovranno essere spenti tramite l’apposito interruttore elettrico di ogni singola macchina.

A Pesaro  le sale giochi rilasciate dal Comune (biliardini, flipper, video giochi e anche slot machine sono 6, mentre le sale giochi con “autorizzazioni di competenza esclusiva per il rilascio, della Questura, sono 11; all’interno si troviamo slot machine o AWP (sostituiscono i cosiddetti video poker) e VTL (video lottery terminal, che sono una specie di slot machine che non danno un premio istantaneo, ma sono collegate tra loro e accumulano un jackpot che permette ogni tanto una vincita importante). Infine, le slot machine nel Comune di Pesaro sono 200.

“Finalmente abbiamo concluso l’iter per l’emanazione dell’ordinanza sindacale che limita gli orari delle slot – dice l’assessore alla Gestione Antonello Delle Noci -. Un percorso lungo e non privo di ostacoli, che si è concretizzato nell’ordinanza che entrerà in vigore a giorni. Voglio ricordare che i sindaci infatti non hanno potere di limitare l’istallazione delle slot machine, ma ora, in seguito alle decisioni di Tar e Consiglio di stato, hanno la facoltà di limitare gli orari”.



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi