Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Pdl Meloni. Il gruppo stellato propone l’introduzione di nuovi giochi d’azzardo

In: Politica

11 febbraio 2014 - 09:27


mov5stelle

(Jamma) Maggiori entrate dai giochi attraverso l’introduzione di nuove lotterie, l’aumento del preu sugli apparecchi e modifiche al compenso dei gestori. A chiederlo sono gli onorevoli del M5S Cominardi, Tripiedi, Ciprini ed altri in un emendamento presentato al pdl Meloni sulle pensioni superiori a dieci volte l’integrazione al trattamento minimo INPS.

Nello specifico, si chiede: “Entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente  legge, il Ministero dell’economia e finanze-Amministrazione autonoma dei Monopoli di Stato è autorizzato a emanare, con propri decreti dirigenziali entro sessanta giorni dall’entrata in vigore della presente legge, disposizioni per introdurre nuove modalità dei giochi già esistenti compresi il Lotto e i giochi numerici a totalizzazione nazionale, modificare la misura del prelievo erariale unico attualmente applicato ed eventuali addizionali, nonché la percentuale del compenso per le attività di gestione ovvero per quella dei punti vendita al fine di conseguire un maggior gettito per l’anno 2014 non inferiore a 500 milioni euro, per il 2015 non inferiore a 1.000 milioni di euro e a decorrere dal 2016 non inferiore a 1.500 milioni di euro”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito