Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Nuova Zelanda. Crollano gli incassi delle slot. Il Governo annuncia nuovi interventi: “Situazione preoccupante”

In: Politica

8 ottobre 2015 - 15:47


slot.nz

(Jamma) Il Ministro dell’Interno Peter Dunne ha annunciato una serie di interventi che riguarderanno il settore del gioco d’azzardo. Dunne ha annunciato durante la sua partecipazione ad un convegno in Nuova Zelanda che sono in cantiere alcuni provvedimenti attraverso i quali verranno aumentate le imposte sulle attività di gioco d’azzardo e verranno rivisti gli importi minimi che dovranno essere garantiti alla collettività dalle slot machine installate nei pub e nei pubblici esercizi ma che si sta cercando anche una revisione più ampia del settore. Dunne ha detto che il governo è preoccupato per la diminuzione dei proventi delle macchine da gioco nel corso degli ultimi 10 anni.

“Il gioco d’azzardo garantisce entrate significative alla comunità, 620.000.000 di dollari nel 2013/14, con il 40 per cento dalle slot e il 37 per cento da lotterie.
Il ministro ha chiesto agli Affari Interni di riferire sulle ragioni del declino, le previsioni future e gli impatti sul finanziamento di interventi alla collettività. Una volta che queste informazioni saranno fornite il governo deciderà se saranno necessari ulteriori interventi.

Dunne ha annunciato anche che il Dipartimento avvierà una consultazione pubblica per decidere quale percentuale degli introiti va ridistribuita alla collettività. L’attuale rendimento minimo per la comunità è il 40 per cento dei proventi delle macchine da gioco che potrebbe aumentare al 42 per cento entro il settembre 2018.

Gli interventi come precisato dal rappresentante del Governo riguarderanno solo le macchine da gioco classificate in ‘Classe 4”. Ogni società che offre slot di questo tipo devono avere due autorizzazioni : una licenza di Classe 4 dell’operatore e una licenza di Classe 4 per l’esercizio. Al fine di ottenere tale licenza, l’operatore deve soddisfare molti criteri minimi. Ogni esercizio può offrire al massimo 9 macchine da gioco, a meno che un numero più alto sia approvato dal Ministro. Tutti i profitti delle slot di Classe 4 vanno versati in un conto speciale in modo che i proventi possano essere distribuiti a tutta la comunità.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito