Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Mercoledì prossimo il convegno “Legislazioni a confronto: i giochi in Italia e in Grecia”

In: Associazioni, Politica

6 giugno 2014 - 09:49


unigiocogrecia

(Jamma) – La Grecia si trova in una fase di transizione per quanto riguarda la legislazione del settore dei giochi. La normativa attualmente in vigore prevede regole estremamente restrittive per i giochi on line e per gli apparecchi da intrattenimento nei pubblici esercizi, determinando di conseguenza un continuo proliferare dell’offerta di gioco d’azzardo illegale.

L’obiettivo delle autorità greche è quello di introdurre una regolamentazione che garantisca sicurezza per il giocatore, monitoraggio dell’offerta e della gestione, provvista fiscale.
Anche in Italia il Parlamento, con l’approvazione della Delega fiscale, si propone di riordinare tutte le disposizioni vigenti in materia di gioco pubblico. Da qui nasce l’idea di un confronto tra le due legislazioni organizzato dalla Fondazione UNIGIOCO che è un’associazione riconosciuta senza scopo di lucro che si propone di promuovere una cultura alta del gioco.
Al convegno, oltre alla partecipazione del presidente UNIGIOCO on. Francesco Tolotti, sono invitati: il prof. George Ioannou, Management Science Laboratory, Athens University of Economics and Business; il prof. Gian Maria Fara, presidente Eurispes; la prof.ssa Elisabetta Morlino, docente di Diritto Amministrativo presso l’Università di Napoli Suor Orsola Benincasa; il dott. Giuseppe Poleggi, direttore Agenzia delle Dogane e dei Monopoli; l’on. Paola Binetti, componente della Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati; l’on Alberto Giorgetti, già Sottosegretario di Stato all’Economia e Finanze; l’on. Enrico Morando, Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze.

Programma e invito

Per partecipare al convegno è necessario accreditarsi al seguente link: http://www.unigioco.com/rsvp.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito