Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Margiotta (Pd): “Usare la rete dei Monopoli per i servizi di pagamento dei piccoli comuni”

In: Politica

19 maggio 2014 - 10:44


ricevitoria

 

 

(Jamma) Al fine di favorire il pagamento di imposte, tasse e tributi nonché dei corrispettivi dell’erogazione di acqua, energia, gas e di ogni altro servizio, nei comuni con popolazione residente pari o inferiore a 5.000 abitanti possono essere utilizzate, per l’attività di incasso e di trasferimento di somme, previa convenzione con il Ministero dell’economia e delle finanze, la rete telematica gestita dai concessionari del Ministero dell’economia e delle finanze – Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, nonché la rete dei soggetti concessionari, nel rispetto della disciplina riguardante i servizi di pagamento e delle disposizioni adottate in materia dalla Banca d’Italia. E’ la proposta fatta dal senatore Salvatore Margiotta del Pd all’interno del disegno di legge recante Misure per il sostegno e la valorizzazione dei comuni con popolazione pari o inferiore a 5.000 abitanti e dei territori montani e rurali nonché deleghe al Governo per la riforma del sistema di governo delle medesime aree e per l’introduzione di sistemi di remunerazione dei servizi ambientali.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito