Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Lotterie nazionali. Piero Giarda (min. Rapporti con il Parlamento). Urgente individuare le manifestazioni da abbinare

In: Lotterie, Politica

5 aprile 2013 - 10:15


Piero_Giarda
Bologna. Manomettevano la slot con lo Smartphone: denunciati in due

 

Cambiaso (pres. Federgioco) “Per tutelare l’occupazione occorre attivare un Tavolo Ministeriale di concertazione”

 

(Jamma)  Tra i cinque provvedimenti con un “diverso livello di urgenza” da calendarizzare alla Camera il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Piero Giarda ha evidenziato la necessità di individuare le manifestazioni da abbinare alle lotterie nazionali.

Nel corso della Conferenza dei capigruppo di Montecitorio che si è tenuta lo scorso mercoledì il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Piero Giarda ha elencato una serie di provvedimenti con un «diverso livello di urgenza» che dovranno essere approvati quanto prima dalla Camera. La calendarizzazione però risulta essere complicata dall’assenza delle commissioni permanenti il cui parere è necessario per varare le misure in questione. I provvedimenti necessari sono: le manifestazioni da abbinare alle lotterie, gli interventi a sostegno della diffusione della cultura scientifica; lo schema di riorganizzazione delle prefetture; la relazione sulla liberalizzazione delle attività economiche; la definizione del presidente del Parco dell’Aspromonte. Il ministro ha parlato «diverso livello di urgenza».

Per quanto riguarda le manifestazioni da abbinare alle lotterie
Il ministero dell’Economia, con un decreto, ogni anno individua le manifestazioni da abbinare alle lotterie nazionale, fino a un massimo di 12. La decisione viene effettuata a partire dall’analisi delle giocate delle precedenti manifestazioni. Entro trenta giorni dalla data della richiesta, le commissioni bilancio di Camera e Senato devono esprimere il loro parere sul decreto.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito