Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Liguria, ‘distanziometro’ anche per i centri scommesse?

In: Politica, Scommesse

15 dicembre 2014 - 16:58


liguriaregione

(Jamma) – In seguito a una proposta di modifica della legge regionale n. 17 presentata dal consigliere del Pd Sergio Scibilia e cofirmata dai consiglieri Antonino Miceli, Valter Ferrando, Giuseppe Maggioni, Giancarlo Manti e Antonino Oliveri la Regione Liguria potrebbe decidere di considerare il ‘distanziometro’ anche per i centri scommesse.

 

L’emendamento, che prevede di estendere il divieto di apertura di sale slot a meno di 300 metri dai luoghi sensibili anche ai centri scommesse, è al vaglio della Commissione Sanità, dove si sta valutando anche l’introduzione del sistema di sgravi/aggravi fiscali (0,92% sull’Irap) per gli esercenti che sceglieranno o meno di togliere o non installare le slot machine.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito