Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Lauro (PdL): “Sul parlamento responsabilità morale per la mancata approvazione della riforma sul gioco”

In: Politica

27 giugno 2012 - 12:12


palazzomadama

Lauro (Pdl): “Mentre andrebbero rafforzati i controlli, Monti accorpa i Monopoli di Stato”

 

 

(Jamma) “Se il parlamento, entro la fine della legislatura, non approverà la riforma del gioco d’azzardo e, in primo luogo, le regole per la tutela dei minori e dei malati di gioco patologico, la responsabilità, politica e morale, ricadrà su tutti i partiti e su tutti i governi, sia di centrodestra che di centrosinistra, compreso il governo Monti, che hanno contribuito a provocare, nell’ultimo decennio, questa devastazione sociale, della quale stentano a prendere coscienza per porvi rimedio.” Con queste parole, il sen. Raffaele Lauro del PdL, membro della commissione antimafia e finanze, ha annunziato il punto sulla riforma del gioco d’azzardo, all’esame delle commissioni Giustizia e Finanze del Senato, lunedì 9 luglio, nella giornata inaugurale del Corso di Alta Formazione in Etica&Sicurezza (Scuola Internazionale de l’Aquila), presso la “Link Campus University” di Roma, con una “Lectio magistralis” sul tema: “Il gioco d’azzardo, una minaccia per i giovani, per le famiglie, per la legalità e per la sicurezza. Le cause, gli effetti e i rimedi di carattere legislativo, all’esame del Parlamento.”



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi