Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Giugliano (NA), M5S chiede regolamento per limitare gli orari e l’ubicazione vicino ai luoghi pubblici di sale da gioco e scommesse

In: Politica

5 gennaio 2016 - 12:13


sala-slot67

(Jamma) – La richiesta arriva dai consiglieri comunali del M5S di Giugliano (NA), Vincenzo Risso e Nicola Palma, che hanno protocollato il tutto con l’intento di regolamentare l’insediamento di sale scommesse e quelle da gioco con slot machine e video lottery.

 

“Il fenomeno della ludopatia si aggrava sempre di più ed occorre che si pongano dei freni al proliferare di sale da gioco con apparecchi ormai diffusi in bar, tabaccherie, sale scommesse ed ogni tipo di locale aperto al pubblico. Inoltre, queste attività drenano enormi flussi di denaro, impoverendo le altre attivà commerciali tradizionali. Anche a Giugliano si sono moltiplicare le sale da gioco e scommesse”.

 

I consiglieri hanno chiesto dunque di regolamentare l’apertura al pubblico di suddette attività in specifiche fasce orarie, ovvero dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 18. Inoltre hanno chiesto una serie di interventi per la prevenzione come l’attivazione di campagne informative da parte dell’Asl, la predisposizione di bollini, la lotta al gioco d’azzardo, l’insprimento di controlli da parte della polizia municipale per vietare il gioco ai bambini e di rispettare una distanza minima di 300 metri delle sale scommesse da luoghi pubblici come chiese e scuole.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito