Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Girelli (PD Lombardia): “ Legge contro il gioco d’azzardo primo impegno di nuova Regione”

In: Politica

29 gennaio 2013 - 10:02


girelli

Iscrizione all’Albo: ci pensa STS!

 

(Jamma) Con altri colleghi consiglieri ho presentato la scorsa primavera il progetto di legge “Norme per la prevenzione, il contrasto e il trattamento della dipendenza dal gioco d’azzardo patologico, nonché delle problematiche e delle patologie correlate”. Si tratta dell’unico progetto presentato da una regione italiana per prevenire e contrastare un grave fenomeno nazionale che da tempo è anche presente nella provincia bresciana” spiega il candidato regionale Gianni Girelli, pd Lombardia.
“La chiusura anticipata della legislatura non ci ha permesso di trasformare la nostra proposta in legge regionale, ma sarà un mio impegno ripresentarla all’avvio del nuovo Consiglio regionale.
La stampa nazionale e pure i nostri quotidiani provinciali hanno più volte denunciato la continua ascesa di questo fenomeno – i cui costi umani e sociali sono rilevanti –  che impoverisce le famiglie e dove usura e criminalità si approfittano della fragilità del giocatore compulsivo.
Le associazioni di volontariato, gli operatori dei servizi sociosanitari per le dipendenze e i Sindaci hanno individuato strategie e politiche per contrastare la droga del gioco tra i ragazzi e, paradossalmente, tra le persone più fragili economicamente (lavoratori precari, disoccupati) in una spirale perversa che genera ancor di più povertà, ma è necessario anche un intervento legislativo sia dello Stato che della Regione.
Ritengo dunque molto importante sostenere i servizi pubblici e le associazioni di volontariato che presidiano il nostro territorio ma che hanno bisogno di essere sostenute dalle istituzioni regionali”.

 

Girelli (PD Lombardia): ‘Combattere le dipendenze non è solo questione di metri
Giochi. Il PD Lombardia propone introduzione tessera sanitaria contro gioco minorile

 

 

Commenta su Facebook


Realizzazione sito