Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Gioco d’azzardo, Nencini (PSI): “Aumentare prelievo fiscale per sostenere pensioni più basse”

In: Politica

13 aprile 2015 - 09:56


nencini2

(Jamma) – Il Governo Renzi al lavoro sul Def con la massima attenzione rivolta al contrasto alla povertà, mentre si susseguono le proposte di interventi al sistema previdenziale dopo le nuove rassicurazioni del ministro del Lavoro e delle Politiche sociali sulle modifiche alla riforma pensioni Fornero con la legge di Stabilità cercando innanzitutto di tutelare le fasce di lavoratori più colpiti dalla crisi e dalle attuali norme sull’accesso al pensionamento.

 

Per il segretario del Partito socialista italiano e vice ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Riccardo Nencini, il “tesoretto” da 1,6 miliardi di euro deve andare alla previdenza. “Ci sono pensionati – ha postato oggi sulla sua pagina Facebook – che non arrivano a fine mese. Troppi. Il ‘tesoretto’ – secondo Nencini – va speso per loro, una boccata d’aria – ha sottolineato sul social network – in attesa di provvedimenti più incisivi. Aumentare il prelievo fiscale – ha proposto il leader socialista – sul gioco d’azzardo per destinare le entrate al sostegno delle pensioni più basse”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito