Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Giochi. Napoli, oggi dipendenti e operatori in Comune : “Abbiamo il diritto di difendere il nostro lavoro”

In: Apparecchi Intrattenimento, Politica, Primopiano

31 agosto 2016 - 11:30


Napoli

(Jamma) Confidano nella massima partecipazione possibile gli operatori del gioco che per oggi si sono dati appuntamento presso la sede del Comune di Napoli.

“Si tratta di un incontro, non di una manifestazione” tengono a precisare. Malgrado la forte preoccupazione per gli effetti che il nuovo regolamento sull’offerta di gioco pubblico sta avendo in termini di perdita di posti di lavoro, imprenditori e dipendenti di sale giochi, sale bingo, sale scommesse sperano oggi di potersi confrontare con gli amministratori per spiegare come la limitazione dell’orario di apertura degli esercizi e le altre restrizioni per le nuove aperture determineranno la perdita di moltissimi posti di lavoro.

L’incontro è previsto per oggi alle ore 16.00. Si prevede già da ora una massiccia presenza di addetti ai lavori.
“Facciamo sentire la nostra presenza” è l’appello degli organizzatori “ la nostra sarà una pacifica presenza durante un incontro importante. Il lavoro è un diritto di tutti…difendiamo i nostri diritti!”



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi