Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Gallinella (M5S): Reperire risorse da intero settore, non solo da slot e vlt

In: Politica

16 giugno 2014 - 11:13


lotto5

(Jamma) “È stato un brutto segnale perché si colpisce un settore produttivo come quello primario anziché trovare le risorse altrove”. Il deputato del Movimento Cinque Stelle Filippo Gallinella commenta così la decisione di mantenere le coperture sulla Legge europea riducendo il gasolio agevolato. Per evitare che a pagare fosse l’agricoltura, Gallinella aveva presentato un emendamento con cui le coperture necessarie in alternativa si sarebbero trovate aumentando la tassazione sul gioco d’azzardo, “non solo di slot machine e vlt ma di tutte le tipologie di gioco”, precisa al VELINO. La cifra che si sarebbe recuperata nell’arco del triennio dal 2014 al 2016 si sarebbe aggirata intorno ai 40 milioni di euro. “Purtroppo – continua l’esponente M5S, membro della commissione Agricoltura – l’emendamento è stato respinto nel silenzio degli altri membri della Comagri. Si è deciso di colpire chi lavora piuttosto che un settore che è anche una piaga sociale”.


Nessun articolo correlato trovato

Commenta su Facebook


Realizzazione sito