Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Francia. Dal gioco online 1,4 mld di euro al fisco. “Un risultato inaspettato”

In: Online, Politica

10 agosto 2012 - 10:35


I tabaccai minacciano di boicottare la vendita di lotterie e bingo 

 

(Jamma) E’ una sorpresa, sicuramente una bella sorpresa. Secondo uno studio condotto da Veronique Bied-Charreton, direttore del dipartimento per la gestione fiscale delle finanze pubbliche di Bercy al Ministero dell’Economia e delle Finanze, il gioco d’azzardo online ha garantito nell’ultimo anno 1,4 miliardi di euro gettito fiscale per anno allo Stato francese . Questo studio pubblicato sulla rivista ENA pochi giorni fa indica che le entrate dai giochi online molto più alte di quanto ci si aspettasse.

In totale il gioco d’azzardo ha portato circa 4,7 miliardi di gettito fiscale. Si tratta di entrate derivanti da tutte le attività di gioco, dai casinò alle lotterie.

L’ultima rilevazione risale al novembre del 2011, quando è stato pubblicato il primo report secondo il quale dal maggio 2010 erano state versate imposte per 180 milioni di euro. Si tratta di cifre in una conferenza stampa dal senatore François Trucy, presidente dell’Osservatorio dei giochi online in Francia e il senatore Marini Pierre, presidente della commissione finanze del Senato. Da allora gli operatori hanno sperato in una revisione delle norme e in particolare in un intervento sulla tassazione. Speranza via via affievolitesi visto che le prossime elezioni sono lontane e la politica non ha inteso riaprire il dibattito sul gioco d’azzardo online in Francia .

Ad oggi non si sa se e quando il nuovo governo si occuperà di questa legge, ma i nuovi dati rilasciati questa settimana sono piuttosto incoraggianti. Se lo Stato fa i soldi sul giochi online, farà il possibile per continuare a incassare. Solo poche settimane fa l’ARJEL, il regolatore dei giochi online ha ampliato il palinsesto dei giochi e delle scommesse. Il Campionato europeo di calcio è stato un successo in termini di scommesse sportive e i siti on line hanno registrato risultati interessanti. Tra pochi giorni arriveranno anche i risultati delle Olimpiadi e, come pare, ci dovrebbero essere buone notizie per il mercato. I francesi stanno insomma scoprendo le scommesse sportive. Nel 2011 i francesi hanno giocato complessivamente 31,6 miliardi di euro, contro i 26,3 miliardi del 2010.

 

Commenta su Facebook


Realizzazione sito