Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Fosson (UdC): “Contro le ludopatie norme che non penalizzino i casinò”

In: Casinò, Politica

31 ottobre 2012 - 14:58


la sala casino
Svizzera. Vincite sotto i 1000 franchi non più soggette ad imposte

 

(Jamma) Da tempo si attende una legge di sistema per combattere le ludopatie, facendo però attenzione a non colpire le case da gioco autorizzate. E’ quanto ha puntualizzato il senatore dell’UdC Antonio Fosson annunciando il voto favorevole del suo gruppo alla fiducia sul decreto Sanità. “Da tempo ormai si aspetta una legge che le comprenda. In Commissione abbiamo discusso che, quando si parla di gioco d’azzardo, si penalizza, con la legge che ha previsto il controllo del contante, le case da gioco autorizzate e gestite dal pubblico. Si combatte la ludopatia e il gioco d’azzardo non deprimendo le case che hanno sempre operato in modo regolare e alla luce del sole”.


 



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi