Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Emergenza casinò. Scende in campo il coordinamento nazionale Uilcom

In: Casinò, Politica

19 marzo 2012 - 11:18


Giornata di sciopero e manifestazione al Casinò di Venezia

 

(Jamma) Il 13 marzo scorso, presso la sede della Segreteria Regionale della Uilcom di Milano si è riunito il coordinamento nazionale Uilcom dei quattro Casinò d’Italia, con la presenza della Segreteria Nazionale.

 

La serietà, la delicatezza e l’urgenza dei problemi sul tavolo, hanno imposto alla delegazione la necessita di assumere iniziative atte a contribuire a far fronte comune per cercare di portare al cospetto di un tavolo di trattativa nazionale, le emergenze che gravano sulle quattro Case da Gioco.

 

Riconoscendo la peculiarità del core business e la necessità di non destrutturare il settore, nel merito si sono individuati i seguenti punti comuni sui quali la Uilcom è impegnata ad essere positiva e a confrontarsi con le altre OOSS:

 

-Sinergie per lo sviluppo del progetto dell’impresa “Casino'”

-Ripristino in binari adeguati della tracciabilita’ del contante all’interno delle Case da Gioco

– Tutela dei diritti del lavoratore Enpals in merito al passaggio casse Inps

– Riavvio delle trattative sul Ccnl;

 

L’impegno sarà quello di coinvolgere nel progetto tutte le altre ooss, al fine di avere la forza necessaria per formare un tavolo di trattative fortemente rappresentativo e unitario.

La rappresentanza Uilcom, esprime inoltre la sua totale solidarietà ai colleghi del Casino’ di Venezia che in prima linea difendono l’occupazione e l’unicità del contratto di settore.

 



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi