Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Dl lavoro. Bocciato emendamento Idv su aumento del Preu

In: Apparecchi Intrattenimento, Newslot, Politica

22 giugno 2012 - 09:53


slot_1

 

(Jamma) Nella seduta di ieri alla Camera la Commissione Lavoro ha respinto l’emendamento presentato da una serie di deputati dell’Italia dei Valori che prevedeva di finanziare il congedo di paternità con l’aumento del gettito sui giochi. In particolare, il testo si prefiggeva di reperire 100 milioni elevando le aliquote del prelievo sulle slot, e quindi “applicando a partire dal 1 luglio 2012 le seguenti aliquote per scaglioni di raccolta delle somme giocate: 13,1%, fino a concorrenza di una raccolta pari a quella dell’anno 2008; 12,1% sull’incremento della raccolta, rispetto a quella del 2008, pari ad un importo non superiore al 15% della raccolta del 2008; 11,1% sull’incremento della raccolta, rispetto a quella del 2008, pari ad un importo compreso tra il 15% e il 40% della raccolta del 2008; 9,5%, sull’incremento della raccolta, rispetto a quella del 2008, pari ad un importo compreso tra il 40% e il 65% della raccolta del 2008; 8,5% sull’incremento della raccolta, rispetto a quella del 2008, pari ad un importo superiore al 65% della raccolta del 2008”.

 

Mura, Di Giuseppe, Donadi, Borghesi, Paladini, Aniello Formisano.

 

Commenta su Facebook


Realizzazione sito