Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Dl Gioco patologico. Monchiero (Sc): “Incremento tassazione sul gioco rischia di penalizzare gli utenti finali”

In: Politica

29 maggio 2014 - 18:39


monchiero

 

(Jamma) “Allineare gli aggi? Potrebbe essere opportuno. Ma evitare di aumentarli. Perché alla fine si scarica tutto sugli utenti finali. Aumentare la tassazione è sempre pericoloso”. Cosi Giovanni Monchiero, membro della Commissione Affari Sociali in quota Scelta Civica dove è al vaglio il Dl Ludopatie per il gioco d’azzardo patologico al Velino. “La discussione in Commissione è quasi conclusa”, spiega. “Credo che la prossima settimana il lavoro in commissione si concluderà e quindi andrà in aula. C’è molta sensibilità sul tema e credo che non troverà ostacoli in Parlamento”. Monchiero spiega anche che “rimane da definire qualche dettaglio, il problema è che occorre esaminare gli articoli uno per uno. Ma non c’è mai stato un problema serio di copertura”. E infine conclude: “Non è che aumentando la tassazione sui giochi si scoraggia il giocatore. Ne paga solo le conseguenze. In ogni caso questa proposta di legge si occupa non di eliminare la ludopatia, ma di curarla”.


Nessun articolo correlato trovato



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi