Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Dl “Destinazione Italia”, inammissibili gli emendamenti in materia di giochi

In: Cronache, Politica

29 gennaio 2014 - 09:53


emendamenti

(Jamma) Sono stati dichiarati inammissibili gli emendamenti sui giochi presentati al dl “Destinazione Italia” in esame alla Camera. Ieri i presidenti delle commissioni riunite Finanze e Attività Produttive hanno infatti dichiarato le proposte di modifica inammissibili perchè non inerenti alla materia in oggetto di esame. Nello specifico si tratta degli emendamenti Murer e Da Villa che “intervengono in materia di giochi a pagamento all’interno dei pubblici esercizi”; dell’emendamento Romano “recante il divieto di gioco on line presso pubblici esercizi”; dell’emendamento Mucci che chiedeva “il recesso dal contratto ai gestori di locali nei quali siano ubicati apparecchi per il gioco in presenza di giocatori che abbiano una dipendenza patologica dal gioco d’azzardo segnalate dal Servizio sanitario nazionale”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito