Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Dl Delega Fiscale. Entro nove mesi il decreto con le disposizioni su revisione tassazione giochi

In: Politica

17 aprile 2012 - 09:46


consiglioministrimonti

Anteprima. Preu, norme, interventi contro ludopatie. Ecco le disposizioni nel decreto delega fiscale che verrà varato dal CdM (testo)

 

Lauro (PdL): “Integrazione a disegno di legge con obblighi per i gestori” 

 

Dl fiscale. Taglio alle spese di AAMS -11,1 mln nel 2012

 

Scarica il testo dello Schema_DDL_Delega

 

(Jamma) “Il Consiglio ha approvato ieri il disegno di legge sulla delega fiscale per dare maggiore certezza al sistema tributario, migliorare i rapporti con i contribuenti e proseguire nel contrasto all’evasione fiscale”. E’ quanto è stato detto in merito dal rappresentante del Governo. Il disegno di legge delega fiscale vuole correggere alcuni aspetti critici del sistema fiscale italiano per renderlo più equo, trasparente ed orientato alla crescita economica.

La delega verrà attuata a parità di gettito e quindi non si attende alcun aumento di pressione fiscale. La terza parte della delega rivede la tassazione in funzione della crescita, dell’internazionalizzazione delle imprese e della tutela ambientale. In questo contesto verrà rivista la tassazione dei giochi e il loro regime, con la finalità prevalente di prevenire la ludopatia, tutelare i minori e inibire forme di pubblicità.

 

Il Governo è delegato ad adottare, entro nove mesi dalla data di entrata in vigore della legge, uno o più decreti legislativi, recanti la revisione del sistema fiscale, secondo i principi e i criteri direttivi indicati nella legge stessa.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito