Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Delega fiscale. Presentati alla Camera due emendamenti in materia di giochi

In: Politica

18 febbraio 2014 - 11:04


Senato - Commissione Bilancio - Legge di Stabilità

Sono stati presentati soltanto sei emendamenti alla Delega Fiscale, e due fanno riferimento all’articolo 14 che prevede il riordino della normativa sui giochi pubblici. La Delega Fiscale è in terza lettura alla Camera dopo la recente approvazione del Senato e ieri pomeriggio alle 16.00 è scaduto il termine ultimo per la presentazione di proposte di modifica. Lo apprende Agimeg da fonti istituzionali.

La Delega all’articolo 14 prevede un riordino completo della normativa giochi, un maggior contrasto alle ludopatie anche attraverso l’istituzione di un fondo la cui copertura economica deve essere rintracciata ogni anno con la Legge di Stabilità; e il  rilancio del comparto ippico italiano. Con il passaggio al Senato è stato anche approvato un emendamento presentato dal sen. Nencini (Psi) che prevede il divieto di pubblicità sui giochi nelle trasmissioni radio-televisive. L’esame è ripreso in Commissione Finanze – relatore del provvedimento é l’on. Capezzone – e vista la crisi di governo, l’iter sta subendo un lieve rallentamento.


Nessun articolo correlato trovato



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi