Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Delega fiscale, accantonati emendamenti sul gioco

In: Politica

5 ottobre 2012 - 10:27


ceriani
Selva di Fasano. Nasce un comitato anti-casinò

(Jamma) Sono stati accantonati gli emendamenti all’articolo 15 della delega fiscale riferiti ai giochi: lo ha stabilito il presidente della Commissione Finanze della Camera, Gianfranco Conte, dopo che il relatore del provvedimento, Alberto Fluvi (Pd), aveva annunciato la presentazione di un proprio emendamento, volto a riformulare complessivamente l’articolo 15, chiedendo in al Governo di chiarire come intendesse risolvere la sovrapposizione tra le norme contenute nella delega fiscale e nel decreto Balduzzi (che riguardano ludopatia e pubblicità). Il sottosegretario all’Economia Vieri Ceriani aveva sottolineato “l’esigenza di coordinarsi, al riguardo, con i competenti uffici del Ministero della salute, onde procedere ad una proposta di riformulazione degli emendamenti riferiti all’articolo 15”. Il voto in Commissione sugli emendamenti, ha spiegato Conte, si concluderà nella giornata di oggi; successivamente il testo verrà inviato alle Commissioni competenti in sede consultiva, nella prospettiva di concludere l’esame in sede referente del provvedimento entro il primo pomeriggio di martedì 9 ottobre.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito