Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Dal PD un’interpellanza urgente al ministro Lorenzin sulla diffusione di app simil-slot rivolte ai bambini

In: Cronache, Politica

28 febbraio 2014 - 10:00


beatrice-lorenzin

(Jamma) “Quali interventi urgenti si stanno adottando per vietare ai minori quelle forme di gioco che, imitando nelle sue caratteristiche essenziali i giochi d’azzardo vietati ai minori, abbiano come possibile effetto la fidelizzazione al gioco d’azzardo con caratteristiche di compulsività; quali iniziative il Governo intenda adottare a protezione dei minori esposti ai rischi del gioco d’azzardo e delle sue derive patologiche”. E’ quanto chiedono con un’interpellanza urgente rivolta al minitro della Salute Lorenzin, alcuni deputati del PD (Ascani, Bragantini e altri) riferendosi alla diffusione di “programmi per smartphone e tablet – cosiddette app – che imitano in ogni dettaglio il meccanismo di funzionamento delle slot, ma che sono espressamente indirizzate ad un pubblico di bambini e che non prevedono vincite in denaro; sul mercato digitale si possono trovare fino a 2.200 app categorizzate « slot machine » e 19 di queste sono espressamente destinate ad un pubblico di bambini di età 4-8 anni; altro fenomeno in rapida e preoccupante diffusione è quello delle « ticket redemption »: apparecchi identici alle slot ma abilitati a distribuire ticket per giocare nuovamente invece del denaro e che prevedono la possibilità, casuale, di convertire i ticket accumulati in premi di diversa natura (apparecchi elettronici o altro)”

Commenta su Facebook


Realizzazione sito