Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Casinò, Ravà (Federgioco): “Un tavolo tecnico per studiare problematica complessiva”

In: Casinò, Politica

23 aprile 2015 - 15:22


ravà

(Jamma) – Si è appena concluso l’incontro tra i vertici di Federgioco, il presidente Vittorio Ravà e il segretario generale Ivo Collè, il sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta ed il sottosegretario all’Interno, con delega alla vigilanza delle case da gioco autorizzate, Gianpiero Bocci, presso il Ministero dell’Interno, organo al quale si riportano i quattro casinò italiani.

 

“Si è concordato di istituire un tavolo tecnico per studiare la problematica complessiva dei casinò italiani – ha dichiarato Vittorio Ravà – affinché il nuovo testo unico sul gioco recepisca anche una posizione che riguardi il mondo dei casinò”. L’obiettivo comune dei rappresentati delle case da gioco italiane e dei rappresentanti del Governo è quello quindi che “venga trattata anche la materia dei casinò all’interno del nuovo testo unico”. Insieme le parti valuteranno le varie posizioni ed in particolare quello di Federgioco sarà un “supporto tecnico per le analisi che vorranno intraprendere”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito