Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Camera. L’Aula approva il Dl Imu-Bankitalia, nessuna una tantum sui giochi

In: Politica

30 gennaio 2014 - 09:57


camera-dei-deputati

(Jamma) Nonostante fino a ieri gli esponenti del Movimento 5 stelle abbiano esplicitamente richiesto di far decadere il decreto Imu-Bankitalia abolendo il pagamento dell’imu  ”tassando il gioco d’azzardo”, l’Aula della Camera ieri sera ha approvato testo del decreto e non risulta esserci nessuna una tantum sui giochi.

“Potremmo procedere all’abolizione totale, e non parziale, della seconda rata dell’IMU, come abbiamo già proposto, con un incremento del prelievo sul gioco d’azzardo, vera piaga sociale”, ha detto infatti in Aula la deputata grillina Mirella Liuzzi. I 5stelle avevano infatti recepito l’emendamento proposto dai sindaci dell’Emilia Romagna di applicare una tassa una tantum sui giochi per garantire la copertura della rata. Il governo, però,  ha posto la questione di fiducia sul provvedimento quindi tutte le proposte di modifica sono decadute.


Nessun articolo correlato trovato

Commenta su Facebook


Realizzazione sito