Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Cagliari, Sel presenta mozione a Zedda per promuovere interventi di contrasto al gioco d’azzardo patologico

In: Politica

16 febbraio 2015 - 08:53


dadi

(Jamma) Il gruppo consiliare Sel di Cagliari ha presentato una mozione per promuovere un’azione di contrasto al fenomeno del gioco d’azzardo tra la popolazione giovanile attraverso una campagna informativa nelle scuole superiori, favorire una modifica del Regolamento comunale, perchè nei locali di proprietà del Comune del capoluogo sia vietata l’installazione di qualunque apparecchio da gioco, promuovere un tavolo tecnico di confronto con la prefettura e le forze dell’ordine locali e nazionali per verificare la regolarità degli apparecchi installati sul suolo comunale, predisporre un cartello che evidenzi la pericolosità e i rischi connessi al gioco d’azzardo da affiggere in prossimità degli apparecchi da gioco presenti nei bar e nei locali presenti.

“Vista la data della nostra mobilitazione – afferma Matteo Massa, coordinatore Sel del circolo Sergio Atzeni – è di venerdì 13 possiamo dire che se forse è vero che la fortuna è cieca, la sfiga ci vede benissimo: per i giocatori patologici e a rischio patologico non c’è nessuna vittoria possibile. Solo la perdita del denaro, della serenità, dei legami affettivi. Ci mobilitiamo per dare una risposta seria a questa emergenza. Siamo vicini a chi è colpito da questa nuova dipendenza e chiediamo agli esercenti di eliminare il gioco d’azzardo dai propri locali”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito