Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Bolzano. “Come ha utilizzato la Provincia l’1,5% delle entrate dai giochi per gli interventi contro il gioco patologico”

In: Politica

9 settembre 2014 - 08:30


bolzanoconsiglio

 

(Jamma) Quali sono le misure effettivamente portate e compimento a seguito dell’approvazione della mozione del 3 ottobre 2012 con la quale la Giunta provinciale di Bolzanoè stata invitata a stanziare annualmente almeno l’1,5 delle entrate dal gioco

d’azzardo per misure preventive contro il gioco compulsivo e per l’accompagnamento delle persone affette da questa dipendenza? E’ quanto chiedono in una interrogazione gli esponenti del gruppo consigliare L’Alto Adige nel cuore . Nella interrogazione si chiede anche quali interventi finalizzati alla prevenzione, cura e riabilitazione dei soggetti affetti da patologia da gioco compulsivo siano stati predisposti e messi in atto nell’anno 2013 e nel primo semestre del 2014;

quali dati si dispongono oggi a livello provinciale, sia in merito al monitoraggio del numero e della tipologia degli apparecchi da gioco presenti sul territorio che sulla diffusione tra gli abitanti delle patologia da gioco compulsivo;

se l’amministrazione provinciale ritenga opportuno intraprendere ulteriori interventi per prevenire sul territorio altoatesino l’aumento dei casi di

patologia da gioco compulsivo.

 

Commenta su Facebook


Realizzazione sito