Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Barnier su normative nazionali sui giochi:”Prosegue indagine corenza normativa”

In: Diritto, Politica

10 febbraio 2012 - 09:50


barnier12

(Jamma) “La Commissione ha accolto con favore la risoluzione del Parlamento europeo del 15 novembre scorso sul gioco online nel mercato interno.

Questa risoluzione tra l’altro chiede alla Commissione di effettuare controlli efficaci sul rispetto del diritto comunitario, e di proseguire nell’indagini su possibili incongruenze tra le legislazioni nazionali degli Stati membri, con il diritto comunitario”. Questo quanto spiega il commissario al mercato interno Michel Barnier all’eurodeputato Hughes che aveva interpellato la Commissione sul suo “ruolo di custode dei trattati in relazione al mercato delle scommesse on line”. E a tal riguardo, Barnier ribadisce che “un’analisi della conformità delle norme nazionali di gioco con i trattati è indispensabile per garantire che gli Stati membri rispettino i loro obblighi, non solo per la legislazione già vigente ma anche in un contesto di elaborazione di nuovi atti legislativi” in quello specifico settore. La giurisprudenza della Corte fornisce il quadro in cui la Commissione e gli Stati membri possono valutare la proporzionalità e la coerenza delle misure nazionali adottate. “260 risposte alla consultazione sul libro verde della Commissione e le ulteriori informazioni approfondite – spiega ancora Barnier – aiuteranno la Commissione a valutare le misure nazionali di cui si tratta”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito