Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Barbato (Idv) si scaglia contro i trasferimenti premiali dello Stato ai concessionari

In: Apparecchi Intrattenimento, Newslot, Personaggi, Politica, Videolottery

24 maggio 2012 - 09:46


barbatojamma

Slot. Aams comunica: aliquota per il Preu 2011 è al 12,15% della raccolta (testo decreto)

 

Decreto sul preu in Gazzetta Ufficiale

 

(Jamma) “Un premio da 70 milioni determinato dal riallineamento del Preu dal 12,34 al 12,15 per incremento incassi che va sommato alla restituzione di 223 milioni per adeguamento a prescrizioni AAMS in tema di sicurezza e livello dei servizi, per un totale di circa euro 293 milioni sarà trasferito dallo Stato ai concessionari giochi”. Contro l’argomento si schiera il capogruppo dell’Idv in commissione Finanze, Francesco Barbato. “Perché lo Stato, in debito cronico con i suoi fornitori, è così solerte a trasferimenti premiali al potente ed oscuro mondo delle slot? Basterebbe – continua l’onorevole – decurtarne il 20% per mantenere nelle magre casse ben 58 milioni, più di quanto il Governo ha stanziato per il terremoto in Emilia Romagna.

Lavoro – ha annunciato Barbato – ad una risoluzione per la Commissione Finanze affinché impegni il Governo ad emettere un decreto d’urgenza per stoppare ovvero rimettere ai concessionari l’80% degli importi premiali e di adeguamento per georeferenziazione mentre il Parlamento è ora impegnato a consentire ai partiti di continuare ad essere attaccati alla cannuccia del finanziamento pubblico”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito