Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Ancora tagli alle spese dell’Aams. Questa volta si risparmia sui costi delle sedi

In: Politica

4 maggio 2012 - 15:02


aamstab

(Jamma) Dai 42 commissariati di polizia e caserme dei carabinieri alle sedi dei monopoli: daranno 56 milioni annui i risparmi del programma di razionalizzazione degli immobili pubblici e dei relativi affitti previsto dalla spending review e predisposto dall’Agenzia del Demanio. E’ quanto si legge nella relazione del ministro ai rapporti con il Parlamento, Piero Giarda, presentata Lunedì in Cdm. Il piano prevede già 17 diversi piani per 319 interventi fino al 2015. Per i Monopoli e ministero economia sono previsti 62 interventi per complessivi 13,4 mln di risparmi).Le risorse che arriveranno dalla spending review dovranno essere indirizzate “al servizio di una riduzione del prelievo fiscale per alleviare le condizioni di vita dei soggetti in condizioni di difficoltà economica”.

Nell’aprile scorso con l’emanazione del Disegno di legge di riforma del mercato del lavoro era già stato previsto un taglio alle spese dell’Aams per 10 milioni di euro a partiore dal 2013. L’amministrazione autonoma dei Monopoli di Stato, nell’ambito della propria autonomia, adotta misure di razionalizzazione organizzativa volte a ridurre le proprie spese di funzionamento,in misura pari a euro 10 milioni a decorrere dall’esercizio 2013, che sono conseguentemente versate entro il 30 giugno di ciascun anno ad apposito capitolo dello stato di previsione dell’entrata.

La riforma del mercato del lavoro costerà, e tanto – oltre 20 miliardi di euro preventivati per il periodo 2014-2021 – ma dovrebbe in qualche modo “autofinanziarsi”: le risorse, spiega il Ddl, arriveranno dall’«utilizzo delle maggiori entrate e dei risparmi di spesa» che seguiranno l’applicazione delle misure fiscali previste dallo stesso Ddl e da ulteriori riduzioni di spesa di funzionamento degli enti previdenziali (Inps e Inail) quantificate in 90 milioni di euro, cui si aggiungeranno 10 milioni di euro dai Monopoli.

Nel novembre scorso il ddl Stabilità aveva invece introdotto un taglio per altri 50 milioni di euro.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito