Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

A Malta il gaming spinge l’occupazione

In: Online, Politica

29 giugno 2012 - 16:37


Gioco on line. Busuttil (Ppe): “La legge belga è conforme con il diritto comunitario?”

 

 

(Jamma) Il ministro delle Finanze maltese Tonio Fenech ha dichiarato che il comparto del gioco online contribuisce in maniera determinante alla crescita economica e la creazione di nuovi posti di lavoro a Malta.

In visita alla Mangas Gaming Malta, una società di gaming online che comprende Bet Clic, Everest Gaming, Bet at Home ed Expekt e che impiega 300 persone, 100 delle quali di nazionalità maltese, Fenech ha ribadito il ruolo del settore nell’economia. Mr Fenech ha ricordato che l’ Organizzazione Internazionale del Lavoro ha recentemente confermato che nel corso degli ultimi tre anni, tra le economie avanzate, solo la Germania ha avuto un maggiore aumento in materia di occupazione rispetto a Malta.

Gli stranieri altamente qualificati sono impiegati nel settore del gioco il che si traduce in maggiori opportunità di business per la grande distribuzione, impianti di ristorazione e il mercato immobiliare. Gli stranieri , solo lo scorso anno, hanno comprato 994 immobili per un valore € 185 milioni solo a Malta e Gozo.



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi